Opere realizzate con materiali rustici recuperati

Massimo, imbattendosi in oggetti antichi o semplicemente vecchi, ne ha saputo leggere la poesia nascosta.
Adesso recupera oggetti e materiali, e li ricicla per costruire delle opere.
La sua Lampada della Fortuna, fatta con ferri di cavallo usati dai nostri cavalli, ha partecipato nel 2011 alla seconda edizione del concorso "Il sapere nelle mani".
Se siete interessate alle sue opere, contattateci!

Le Opere di Massimo

Taglieri di legno di Ulivo

A volte a malincuore qualcuno dei nostri ulivi va tagliato, oppure potato più intensamente.
Massimo recupera il legno e ricava a mano degli splendidi taglieri.
Li fa risplendere lucidandoli con lo stesso olio che poi produciamo e vendiamo.

I Taglieri di Massimo

Recupero di porte antiche

Tempo fa, pensando a cosa mettere come testiera del letto, a Karim venne in mente l'immagine di una bella e vecchia porta di qualche vecchio casale.
Si mise a cercare: tra molte ne trovò finalmente una che lo colpì. Era un vecchio portone di un castello abbandonato, bruciato alla base come se si fosse miracolosamente salvato da un incendio.
Lo restaurò ed ora lo si può vedere nella sua stanza.
Però di tutte quelle porte trovate, molte gli sono rimaste.
La vecchia porta ricorda la storia, la vita delle famiglie di una volta, che si ritrovavano la sera davanti al camino, e la vita di tutti coloro che le attraversarono.
Da qui il desiderio di ridare loro una vita, magari anche trasformandole in un quadro, un tavolo, o un semplice oggetto di arredamento.
Ora Karim quindi si dedica a questa attività.
Se foste interessati, chiedeteci pure informazioni!

Le Opere di Karim